RAVENNA - Domani sciopero dei portuali

RAVENNA - Domani sciopero dei portuali

Ravenna – Sarà un venerdì particoalrmente ‘caldo’ quella di domani, poichè vedrà la città di Ravenna essere interessata da una serie di scioperi per l'intera giornata da parte dei sindacati autonomi
Federmar,Slai Cobas, ed Rdb/Cub. Tre sigle note a Ravenna, che intendono portare alla lotta i loro aderenti "per la sicurezza e contro la precarietà" dei lavoratori Portuali, quelli della Polimeri Europa,oltre a quelli del comparto siderurgico . E' previsto un presidio in piazza del Popolo per le ore 9,00, dove alcuni rappresentanti Cobas incontreranno il prefetto vicario Raffaele Sirico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Questi lavoratori, assieme ai sindacati, intendono ricordare la morte del giovane lavoratore portuale Luca Vertullo avvenuta il primo settembre scorso al Porto Trattaroli, unitamente al grave scoppio alla Polimeri di via Baiona di qualche settimana fa, dove rimasero feriti nove lavoratori. Una lotta motivata da questi lavoratori per i gravi rischi che quotidianamente sono soggetti, in mancanza di precise norme, mentre "le autorità negano che siano esposti a tali rischi". (Ic.)

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -