Ravenna, domenica la gara ciclistica juniores "Ugo La Malfa"

Ravenna, domenica la gara ciclistica juniores "Ugo La Malfa"

Ravenna, domenica la gara ciclistica juniores "Ugo La Malfa"

Si svolge domenica, 17 luglio, alle 14.30, la gara ciclistica in linea per corridori juniores intitolata a Ugo La Malfa e giunta all'edizione numero 33. Gli iscritti al momento sono cento, provenienti da otto regioni. La gara, promossa dal Pedale Azzurro e dalla società ciclistica Rinascita, in collaborazione con il Coni e con il sostegno dei circoli repubblicani di Villanova, Godo e San Michele, è stata presentata nella sede dello sponsor principale, la ditta Setam.

Il vicesindaco Giannantonio Mingozzi ha ringraziato tutte le aziende e gli enti sostenitori e ha ricordato come "la figura di Ugo La Malfa sia particolarmente legata alla storia politica romagnola - è stato eletto parlamentare in questa circoscrizione per tanti anni - e rappresenti tuttora un grande esempio morale e di attaccamento allo Stato, che pochi altri politici hanno portato".

La gara si svolgerà sulla distanza di 117 chilometri, con partenza da Villanova di Ravenna, attraverso un circuito che per dieci passaggi transiterà per Godo e San Michele, sedi di traguardi volanti.

La premiazione avverrà attorno alle 17 al circolo repubblicano di Villanova.

Nel corso della conferenza stampa di presentazione, il rappresentante del Pedale Azzurro Paolo Giambianchi e Roberto Garavini, direttore di Setam, hanno ringraziato in particolare le imprese che sostengono da anni la manifestazione: il gruppo Acmar, la Bcc, Siva immobiliare, la Deco, la Compagnia portuale, il Molino Boschi, Confartigianato, Scor, Legnami Larese, Oscar Service, Siderurgica Ravennate, casa vinicola Montanari, le imprese Garroni e Bendandi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -