Ravenna: donazione all’Agebo dall’Associazione cuochi Pellegrino Artusi

Ravenna: donazione all’Agebo dall’Associazione cuochi Pellegrino Artusi

RAVENNA - Martedì 31 marzo, l'Associazione Cuochi "Pellegrino Artusi" di Cervia-Ravenna terrà ai propri soci una lezione di aggiornamento sul tartufo. L'Associazione Cuochi "Pellegrino Artusi" Cervia-Ravenna riunisce professionisti della ristorazione e insegnanti di Istituti Alberghieri che operano sul nostro territorio, organizzando corsi di cucina, di aggiornamento ed eventi di varia natura nell'ambito dell'eno-gastronomia anche a scopo di beneficenza. 

 

In occasione dell'incontro di lavoro sarà devoluto il ricavato della manifestazione "Cervia Ama" che l'Associazione Cuochi organizza ogni anno proprio per raccogliere fondi da destinare alla solidarietà sociale.

 

Quest'anno parte del ricavato sarà destinato all' AISM, Associazione Italiana Sclerosi Multipla e parte all'Associazione Onlus A.G.E.B.O. Associazione Genitori E Bambini Ospedalizzati, che svolge la sua attività di accoglienza e intrattenimento nel Reparto di Pediatria dell'ospedale Santa Maria delle Croci di Ravenna.

 

Tale attività è volta ad alleviare le paure e le ansie dei bimbi ricoverati in ospedale, attraverso il gioco, il racconto, il disegno e tutto ciò che stimola la creatività e la manualità dei piccoli degenti. Ai genitori è rivolta un'attività di sostegno, che fa suo l'impegno di affiancarli, in caso di richiesta, per risolvere alcuni loro problemi, cercando di favorire l'instaurarsi di un clima di tranquillità e di fiduciosa serenità all'interno del Reparto.

 

L'Associazione Agebo ringrazia i cuochi della "Pellegrino Artusi" per la donazione  e auspica

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

una futura collaborazione tra due realtà che, ciascuna in campi differenti, opera sul territorio per sviluppare  positive relazioni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -