Ravenna: doppio appuntamento a Castiglione

Ravenna: doppio appuntamento a Castiglione

RAVENNA - Due appuntamenti a Castiglione di Ravenna. Giovedì 19 giugno (ore 21.00, Via Vittorio Veneto)) l'intitolazione della sala polivalente della Circoscrizione "Sala Tamerice" con la successiva presentazione del libro "Pianure del Savio e del Bevano: aspetti storici e naturalistici", il giorno successivo (venerdì 20, alle ore 21.00) inaugurazione dell'area verde di Palazzo Grossi (via Zignani) alla presenza del sindaco Fabrizio Matteucci.

 

Entrambe le iniziative segnano il traguardo delle progettualità avviate dalla Circoscrizione. Il libro "Pianure del  Savio e del Bevano: aspetti storici e naturalistici", di cui sono autori Monica Baldi, Vanda Budini, Piero Mazzavillani e Filippo Zanni, può considerarsi il compendio scritto di un sistema ambientale e storico di grande pregio che fa da corona alla realtà castiglionese. Il contesto naturale, storico e archeologico, il corso e la genealogia delle vie d'acqua e il mare hanno caratterizzato lo sviluppo degli insediamenti umani: Castiglione racconta così la  storia del suo paesaggio.   

 

Palazzo Grossi è una splendida emergenza architettonica dalle chiare origini rinascimentali di proprietà del Comune di Ravenna dal 1987. Completato nella seconda metà del Cinquecento è esempio di palazzo fortificato tra i più rappresentativi della Romagna. Nello stesso parco che lo racchiude e ne esalta le linee è stato allestito uno spazio di fruizione attrezzato che sarà inaugurato venerdì prossimo (20 giugno). L'area verde di Palazzo Grossi, nel corso dell'estate, sarà al centro della programmazione degli eventi targati Castiglione. L'area cortilizia inoltre è stata dotata di arredi esterni - panchine - per favorire una piacevole sosta fra gli alberi del parco.  Conclusione della serata in musica con lo spettacolo "Classico, ma non troppo" dell'Orchestra "Città di Ravenna"

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -