Ravenna, droga all'ex concorrente del Grande Fratello. Condannato

Ravenna, droga all'ex concorrente del Grande Fratello. Condannato

Ravenna, droga all'ex concorrente del Grande Fratello. Condannato

RAVENNA - Otto mesi di reclusione (pena sospesa). E' questa la condanna inflitta mercoledì mattina dal giudice del tribunale di Ravenna, Messini D'Agostini', a F.P., imprenditore campano, colpevole di aver ceduto una busta contenente un paio di "canne" all'ignaro Davide Vallicelli, il 30enne di Codigoro (Ferrara), ma residente a Meldola, divenuto famoso per aver partecipato all'ultima edizione del Grande Fratello. Un ‘regalo' per sdebitarsi di un favore.

 

E cioè un tavolo riservato in un noto locale di Milano Marittima. Vallicelli, totalmente all'oscuro del contenuto della busta, era stato invitato a ritirare l'omaggio in un hotel. La titolare, insospettita dal contenuto della busta, aveva chiesto l'intervento dei Carabinieri. Ascoltato in qualità di testimone, l'ex gieffino aveva spiegato che F.P, insieme ad un poliziotto in servizio a Milano, erano dei clienti del locale per il quale lavorava e di non conoscerli bene. L'agente in questione è stato assolto da ogni accusa.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -