Ravenna: due arresti della Polfer: nigeriano per ricettazione, cervese per furto

Ravenna: due arresti della Polfer: nigeriano per ricettazione, cervese per furto

Ravenna: due arresti della Polfer: nigeriano per ricettazione, cervese per furto

RAVENNA - Con l'accusa di ricettazione gli agenti della Polizia Ferroviaria di Ravenna hanno arrestato un nigeriano di 31 anni. Fermato per un controllo, è stato trovato in possesso di una bici rubata alcuni giorni fa ad una signora ravennate. Gli accertamenti hanno permesso di appurare che l'uomo era clandestino in Italia. Per questo motivo sono state avviate le pratiche per l'espulsione dal territorio nazionale. I poliziotti hanno arrestato anche un cervese di 32 anni.

 

Quest'ultimo, controllato mentre si trovava nella sala d'aspetto alla stazione ferroviaria, è risultato colpito da un ordine di carcerazione emesso dalla procura della Repubblica di Ravenna per un furto commesso all'inizio dell'anno nella città bizantina. L'uomo ora è in carcere, dove sta scontando una pena di 5 mesi e 28 giorni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -