Ravenna, due concorsi in onore di Raffaele Rozzi

Ravenna, due concorsi in onore di Raffaele Rozzi

RAVENNA - Per onorare la memoria di Raffaele Rozzi, il giovane ingegnere chimico morto tre anni fa a Bilbao nell'eroico tentativo di salvare due colleghi di lavoro, il Comune di Ravenna e la Fondazione Flaminia promuovono quest'anno due concorsi entrambi rivolti al  mondo della scuola.

Il primo dei concorsi, in ordine di scadenza, riguarda  l'attribuzione di due  premi per la redazione di un elaborato degli studenti delle classi quarte e quinte delle scuole superiori di Ravenna sul tema della  sicurezza sul lavoro. L'elaborato  potrà essere redatto da un singolo studente o essere il risultato di un lavoro collettivo di una o più classi. I due premi, di 2.000 euro ciascuno, saranno  assegnati  agli Istituti vincitori  come supporto dell'attività didattica.

Il bando di partecipazione scade il 4 giugno 2010.

 

Il secondo è un concorso per  quattro  premi per altrettante tesi di  laurea sulla sicurezza sul lavoro. Potranno partecipare i neolaureati in Chimica industriale  e Giurisprudenza dell'Ateneo di Bologna  a non oltre 24 mesi dalla laurea. L'ammontare di ogni  singolo premio  è di 1.000 euro.

 

 Due premi andranno a due tesi di  chimica industriale e altrettanti alle tesi di Giurisprudenza.

Il bando scade il 3 settembre 2010.

I due concorsi sono indetti in collaborazione e con il sostegno di: Autorità portuale, Camera di Commercio, Confindustria, Sapir e Tecofil International.

Sarà possibile consultare i  bandi di concorso da lunedì 22 marzo sul sito di Flaminia: www.fondazioneflaminia.it

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -