Ravenna: due diciottenni sindaci per un giorno assieme a Matteucci

Ravenna: due diciottenni sindaci per un giorno assieme a Matteucci

Ravenna: due diciottenni sindaci per un giorno assieme a Matteucci

E' ripresa venerdì l'esperienza "sindaci per un giorno". Nicole Antonelli e Alessandro Laghi, entrambi studenti del Classico, hanno accompagnato il sindaco Fabrizio Matteucci in vari impegni. La giornata dei due "Sindaci per un giorno" è iniziata dalla sede della Compagnia portuale in occasione del premio "Uno di noi". E' poi proseguita all'Iper per l'inaugurazione dei contenitori dei sorrisi promossa dall'Associazione Letizia. Nel pomeriggio i due "sindaci per un giorno" hanno preso parte insieme a Matteucci ad un'iniziativa di Confindustria e alle 17 sempre insieme a Matteucci hanno incontrato in Municipio un gruppo di diciottenni che hanno raggiunto la maggiore età nel mese di novembre.

 

Dopo l'introduzione del sindaco, Alessandro e Nicole hanno raccontato brevemente le loro impressioni ai loro coetanei. "E' stata un'esperienza interessante, che mi ha offerto l'opportutità di farmi un'idea della realtà amministrativa e di alcuni settori importanti dell'economia ravennate", ha commentato Alessandro. E anche Nicole ha definito la sua giornata "un'esperienza bella e utile".

 

Molto ricco di spunti il confronto di Matteucci con i diciottenni che, forse stimolati dall'esperienza dei due "Sindaci per un giorno", hanno incentrato le loro domande sul porto e sulle sue opportunità, sulla questione dell'aereoporto di Forlì, su quale indirizzo di studio scegliere per trovare un lavoro e sul trasporto scolastico. Al termine dell'incontro come è consuetudine il Sindaco Matteucci ha regalato ai ragazzi una copia della Costituzione.

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -