RAVENNA - Due nuove scuole per ampliare l'offerta formativa

RAVENNA - Due nuove scuole per ampliare l'offerta formativa

RAVENNA - La realizzazione di una nuova scuola media accanto alla Ricci Muratori e quella di una scuola per l’infanzia a due sezioni nella sede dell’ex “Campetto” di via Landoni risponderanno concretamente alla necessità generale di ampliare l’offerta formativa, motivata sia dall’aumento delle domande di iscrizione sia dall’analisi della previsione di incremento demografico.

I relativi progetti definitivi sono stati approvati dalla giunta, su proposta di Gabrio Maraldi, assessore ai Lavori pubblici.


Della scuola media è stato licenziato il primo stralcio, del valore di 3.500.000 euro, di un progetto più ampio. Questa parte prevede la costruzione del primo nucleo della scuola, a due piani e nove classi, costituito da otto aule e dai servizi; di una palestra di circa ottocento metri quadri idonea allo svolgimento di attività agonistiche (partite di pallavolo e pallacanestro a qualsiasi livello) e che potrà essere usata anche al di fuori dell’orario scolastico; di un’aula magna per circa 180 posti a sedere, a disposizione anche della scuola già esistente e utilizzabile anche per attività teatrali e di spettacolo.


Il progetto relativo all’edificio ex “Campetto” prevede invece interventi di ristrutturazione per 550mila euro, al termine dei quali la struttura ospiterà, su una superficie di circa cinquecento metri quadri, due sezioni di scuola dell’infanzia, un’aula insegnanti, un locale porzionamento pasti, servizi e spogliatoi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oltre a questi due progetti la giunta ha approvato tre interventi di riqualificazione di edifici scolastici esistenti, relativi alla sostituzione degli infissi esterni e dei bancali in marmo della scuola elementare Giovanni Pascoli, alla manutenzione straordinaria dei servizi igienici della elementare Ceci di via Fano (Ponte Nuovo) e a quella dei pavimenti in gomma presenti all’interno di varie sedi scolastiche. Gli investimenti sono rispettivamente di 350mila, 45mila e 40mila euro.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -