Ravenna: ebbro al volante di una Jeep, denunciato

Ravenna: ebbro al volante di una Jeep, denunciato

Ravenna: ebbro al volante di una Jeep, denunciato

RAVENNA - Nel corso del fine settimana gli agenti della Polizia Municipale di Ravenna hanno controllato trentuno veicoli e quarantasei tra conducenti e passeggeri. Contestualmente sono state elevate sei sanzioni in violazione dell'ordinanza antiprostituzione, con relativi controlli sull'identità dei trasgressori, anche in relazione alle leggi sull'immigrazione. Nel corso dei controlli è stata ritirata una carta di circolazione per mancata revisione periodica.

 

Soprattutto durante i servizi serali sono stati potenziati controlli mirati alla prevenzione di atti vandalici messi a punto nelle ultime settimane in alcune zone del forese: allo stato dei fatti non sono state riscontrate turbative alla sicurezza pubblica né tantomeno anomalie quali furti, danneggiamenti e quant'altro.

 

Il consueto servizio di controllo e repressione della guida in stato di ebbrezza, effettuato nella notte tra sabato e domenica, ha impegnato due pattuglie, posizionate sulla statale 16 in località Fosso Ghiaia. Alle 3.30 circa è stato fermato un veicolo marca Jeep Tg.

 

Alla guida un cittadino italiano, trent'anni, residente a Faenza, con un tasso alcolemico pari al doppio di quello consentito. L'uomo è stato denunciato a piede libero per il reato di guida in stato di ebbrezza. Contestualmente gli è stato ritirato il titolo di guida ai fini della sospensione.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -