Ravenna: edificio sequestrato a Marina, violate norme antisismiche

Ravenna: edificio sequestrato a Marina, violate norme antisismiche

Ravenna: edificio sequestrato a Marina, violate norme antisismiche

RAVENNA - Gli agenti della Polizia Municipale di Ravenna hanno sequestrato un edificio in fase ristrutturazione posto lungo viale delle Nazioni, a Marina di Ravenna. E' stato constatata l'assenza del permesso a costruire anche considerando il fatto che la struttura si trova in un'area sottoposta a vincolo ambientale. Inoltre sono emerse irregolarità relative alla leggi antisismiche e all'uso del cemento armato. Iscritto nel registro degli indagati il committente dei lavori.

 

Dovrà rispondere della violazione dell'articolo 44 comma C del Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia. L'indagato rischia fino a due anni di reclusione ed una sanzione di 51mila euro. Per quanto concerne l'edificio, si tratta di un duplice sequestro, probatorio (che dovrà esser convalidato dal pm) e preventivo (sarà il pm a chiedere la convalida al giudice per le udienze preliminari).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -