Ravenna, elezioni. Foschini (centro-destra): "La mia ricetta per il centro"

Ravenna, elezioni. Foschini (centro-destra): "La mia ricetta per il centro"

Ravenna, elezioni. Foschini (centro-destra): "La mia ricetta per il centro"

RAVENNA - Il candidato sindaco Nereo Foschini illustra i suoi tre progetti per centro storico e commercio che, in caso di elezione, sarebbero inseriti in un programma dettagliato per combattere la crisi, migliorare la vivibilità del cuore della città e andare in controtendenza rispetto al suo spopolamento, dovuto anche alla politica della sinistra che in tutti questi anni ha favorito la proliferazione degli iper, lasciando agonizzare il centro.

 

La proposta di Foschini è di partire da un fattore essenziale: il ripopolamento del centro storico, ringiovanendolo con una politica degli affitti che consenta di spostare l'attenzione delle giovani coppie dalle periferie al cuore della città. "Qualsiasi iniziativa può risultare vana o di scarso peso - spiega Foschini - se non riusciamo a riportare in centro quella vitalità che negli anni ha perso spopolandosi".

 

"La seconda condizione indispensabile a migliorare le condizioni economiche del centro storico è la sua accessibilità in tema di parcheggi", dice Foschini. Il candidato sindaco propone dunque di creare nuove aree sosta al fine di liberare i parcheggi di molte vie per renderli accessibili ai soli residenti. L'intenzione è quella di realizzare due parcheggi multipiano, uno in via Beatrice Alighieri e l'altro utilizzando il cortile interno alla sede della municipale di piazza Mameli, il cui spazio è ampiamente sufficiente per essere aperto anche ai cittadini. Il terzo parcheggio sarebbe poi realizzato nella sede dell'ex caserma Alighieri di via Nino Bixio.

 

Infine per invertire la tendenza che sta portando le attività commerciali ad abbassare le saracinesche, dando un po' di respiro al commercio Nereo Foschini propone l'abolizione di tassa sull'occupazione di suolo pubblico, insegne e pubblicità. Le entrate corrispettive nei bilanci del Comune, saranno sostituite riconsiderando la distribuzione delle risorse disponibili.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -