Ravenna, elezioni. Foschini (Pdl): "Parcheggi scambiatori"

Ravenna, elezioni. Foschini (Pdl): "Parcheggi scambiatori"

RAVENNA - Lunedì sera si è tenuto un incontro tra il candidato sindaco di PdL e Lega Nord Nereo Foschini e la presidenza comunale e provinciale di Confesercenti. "L'incontro - spiega Foschini - è stata l'occasione per un proficuo scambio di opinioni sui temi del commercio e del turismo nell'ottica della stesura del mio programma elettorale. Ho ascoltato con interesse le opinioni e le proposte che sono state avanzate dai presenti e ho illustrato le linee guida che su questi temi saranno presenti nel mio programma".

 

"Ho riscontrato - aggiunge il candidato sindaco - una notevole convergenza di opinioni con l'associazione di categoria in materia di parcheggi, di apertura dei negozi nei giorni festivi, di accoglienza turistica e sull'opportunità di un coinvolgimento reale degli operatori del settore per la soluzione di questi problemi. Ho assicurato loro che queste preoccupazioni troveranno adeguata risposta nel mio programma elettorale".

 

"Chi viene in centro storico - precisa Foschini - deve avere la certezza di poter parcheggiare. Le paline non devono informare sulla capienza totale dei parcheggi ma sui posti realmente disponibili. Serve inoltre un adeguamento delle tariffe di parcheggio oggi esose. Prima di chiudere alle auto zone come piazza Kennedy, cosa che ha programmato di fare il sindaco, si devono realizzare alternative adeguate. La proposta che farò è di utilizzare l'ex Foro Boario e piazzale Sighinolfi o anche altri luoghi fuori dalla cerchia cittadina collegandoli al centro con bus navette, includendo in un unico biglietto sosta e corsa in autobus".

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -