Ravenna, emergenza carcere. Il sindaco: "Troppi detenuti e pochi agenti, situazione esplosiva"

Ravenna, emergenza carcere. Il sindaco: "Troppi detenuti e pochi agenti, situazione esplosiva"

Ravenna, emergenza carcere. Il sindaco: "Troppi detenuti e pochi agenti, situazione esplosiva"

RAVENNA -  "Prima o poi doveva succedere. Il grave episodio della rissa nel nostro carcere,denunciato dal SAPPE, nell'ordine delle cose prevedibili. Nel carcere di Ravenna ci sono troppi detenuti e pochi agenti della Polizia Penitenziaria". E' la denuncia del sindaco di Ravenna, Fabrizio Matteucci. "I detenuti - rimarca il primo cittadino - sono in numero sproporzionato rispetto alla capienza di un carcere obsoleto".

 

"Il numero di Agenti é sotto organico - prosegue Matteucci - E lo é anche a prescindere dal sovraffollamento. La nostra é la situazione peggiore di tutta la regione. I responsabili di questa situazione incivile e inaccettabile stanno al Ministero della Giustizia. Invece di ingolfare il Parlamento con misure per limitare la libertà di informazione e ostacolare le indagini della Magistratura, di queste cose si dovrebbe occupare il Ministro Alfano".

 

Il sindaco conferma la visita al carcere già programmata per i prossimi giorni. "Sarà l'occasione per esprimere la mia solidarietà agli agenti della Polizia Penitenziaria - spiega -. Agenti che, con stipendi modestissimi, svolgono un lavoro duro, pericoloso e indispensabile per una comunità in cui é così la richiesta di protezione dalla delinquenza".

 

"A Ravenna lo svolgono in condizioni inaccettabili - ribadisce il sindaco -. Berlusconi ha vinto le elezioni sbandierando molti impegni sulla sicurezza. È ora che faccia qualcosa per la sicurezza delle nostre carceri. Durante la visita esprimerò nuovamente il mio appezzamento per il lavoro della Direttrice che, in condizioni di drammatica emergenza, profonde nel proprio lavoro professionalità e passione. Ma tutto questo non basta più.Insieme ai nostri parlamentari studierò le iniziative da assumere per dare la sveglia ad un governo imbelle di fronte ad una situazione insostenibile".  

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di passatore
    passatore

    E' Colpa del PD e del Sindaco che ne è l'espressione!... La popolazione carceraria è composta per oltre la metà da extracomunitari...per cui... se le carceri scoppiano.. è anche colpa del Sindaco e del partito che lo sostiene ..il PD. Mi spiego... la Sinistra Ravennate non ha mai fatto NULLA!... per evitare che Ravenna e dintorni ( l'Emilia Romagna ) si riempisse di extracomunitari, adottano una politica di "accoglienza" senza filtri....del tipo...."Avanti c'è posto per tutti" anzi ne favorisce l'arrivo...addirittura gli COSTRUISCE LE MOSCHEE!!!!... e offre tutti i servizi gratuiti... Adesso che oltre la metà della popolazione carceraria è composta da extracomunitari...si lamenta che le CARCERI SONO PIENE!... ma come?...se li ha fatto arrivare lui??!!! Adesso che oltre il 30 per cento delle Scuole sono piene di Extracomunitari, SI LAMENTA CHE MANCANO I FONDI... Adesso che gli Ospedali sono con oltre il 30 per cento di degenti Extracomunitari si lamenta che MANCANO I SOLDI... ma LA COLPA è ANCHE SUA...e del partito che ne favorisce l'insediamento...il PD!... Questi sono FATTI ...e sono sotto agli occhi di tutti!.. qualcuno mi dimostri il contrario!

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -