RAVENNA - Energie rinnovabili, comfort ed architettura bioclimatica: domani un convegno

RAVENNA - Energie rinnovabili, comfort ed architettura bioclimatica: domani un convegno

RAVENNA - “Energia rinnovabile, comfort ed architettura bioclimatica; comfort + design + sostenibilità” è il titolo di un convegno in programma domani, martedì 15 maggio, dalle 8.30 alla sala D’Attorre, organizzato dal Comune in collaborazione con “Gonet – strumenti per la comunicazione”. L’iniziativa, partendo dai numerosi spunti di riflessione sullo stato di salute del pianeta e sul nostro stile di vita, e ponendosi quesiti su quale atteggiamento dovrebbe intraprendere l’uomo nei confronti delle risorse naturali per salvaguardare il comfort abitativo che si è assicurato nel corso del tempo, si propone di illustrare le nuove opportunità nel campo dell’edilizia per un efficace ed efficiente sfruttamento delle risorse energetiche naturali ed il conseguente risparmio delle risorse economiche.


Il convegno sarà occasione per avviare una discussione incentrata sulla ricerca di una giusta combinazione tra il design ed il comfort abbinati a soluzioni che rispettino il nostro habitat integrando in una giusta egemonia climatologia, architettura bioclimatica e fonti naturali rinnovabili.


L’architettura bioclimatica, da non confondere con la bioarchitettura, si basa su un modello abitativo che soddisfa i requisiti di comfort con il controllo passivo del microclima, inteso come una strategia che, minimizzando l’uso di impianti meccanici, massimizza l’efficienza degli scambi tra edificio e ambiente (progettazione applicata anche ai nuovi uffici comunali in via Berlinguer).

Dopo i saluti del sindaco Fabrizio Matteucci e del consigliere regionale Mario Mazzotti, interverrà Giovanni Leoncini, della Colorado State University di Fort Collins, che parlerà di “Il cambiamento climatico ed il fattore umano tra scienza e comunicazione”. Prenderà poi la parola, su “Architettura, edilizia e sostenibilità ambientale”, Carlo Monti, del dipartimento di Architettura e pianificazione territoriale dell’Università di Bologna. Silvia Ulazzi, del Comune di Ravenna, parlerà di inquadramento normativo, relativamente ai temi del convegno. Javier Neila González e Cristina Polo Lòpez, architetti della Universidad Politécnica de Madrid, presenteranno il progetto di architettura bioclimatica “Magic Box – Concorso Solar Decatlon 2005”. Gli ingegneri Marco Sangiorgi e Gerhard Schackert, della Immosolar (Germania) parleranno della gestione integrata della climatizzazione combinata all’energia solare termica e di realizzazioni reali di impianti ad alta efficienza. Le conclusioni saranno affidate a Gianluca Dradi, assessore all’Ambiente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per altre informazioni sulla bioarchitettura: www.energydesign.it.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -