Ravenna, espulso nigeriano irregolare

Ravenna, espulso nigeriano irregolare

RAVENNA - Nell'ambito dei controlli delle aree di parcheggio antistanti i supermercati martedì mattina gli agenti della Polizia municipale hanno fermato un trentasettenne nigeriano nell'area del centro commerciale "Gallery".

 

L'uomo è risultato senza documenti e permesso di soggiorno. Per questo motivo è stato accompagnato al Comando della Polizia Muncipale dove è stato sottoposto alle procedure di identificazione e successivamente  indagato a piede libero per la violazione delle norme sull'immigrazione e messo a disposizione dell'ufficio immigrazione della questura di Ravenna per le pratiche inerenti l'espulsione.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -