Ravenna, fa cadere pedone e fugge in bici. Arrestato perchè irregolare

Ravenna, fa cadere pedone e fugge in bici. Arrestato perchè irregolare

Ravenna, fa cadere pedone e fugge in bici. Arrestato perchè irregolare

RAVENNA - Gli agenti della Polizia Municipale di Ravenna hanno arrestato sabato pomeriggio un tunisino di 22 anni, A.A., poiché è risultato inottemperante ad un decreto di espulsione firmato nel luglio scorso dalla Questura di Rimini. La pattuglia era impegnata in via Cesarea per una serie di controlli stradali quando si è messa all'inseguimento di un individuo che, in sella ad una bici, stava ‘scappando' rincorso da alcuni cittadini perché poco prima aveva fatto cadere un pedone.

 

Dopo un inseguimento prima con la pattuglia e successivamente a piedi, il 22enne è stato bloccato. Processato per direttissima, è stato condannato a 10 mesi di reclusione. L'extracomunitario è stato accompagnato all'Ufficio Immigrazione della Questura per i provvedimenti di competenza.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -