Ravenna, Festa della Donna. Matteucci: "C'è molta strada ancora da fare"

Ravenna, Festa della Donna. Matteucci: "C'è molta strada ancora da fare"

Ravenna, Festa della Donna. Matteucci: "C'è molta strada ancora da fare"

RAVENNA - "Martedì, in tutto il mondo, si celebra  l'8 marzo. Da quando è nata questa festa - ricorda il Sindaco Fabrizio Matteucci - , sono passati cento anni. Anche se  sono stati fatti  passi avanti importanti sul tema dell'uguaglianza di genere e della consapevolezza dei diritti delle donne, molta strada è ancora da fare. L'Italia è uno dei Paesi Ocse con il più basso tasso di occupazione femminile. Le donne guadagnano il 20 per cento in meno dei loro colleghi maschi e hanno meno tempo libero degli uomini".

 

"L'estremismo consumistico  ha invaso il terreno dei rapporti fra i sessi e offre un'immagine spesso lesiva della dignità del corpo femminile. C'è bisogno di rifondare nuovi  valori di genere da portare avanti nella quotidianità fino ai più alti livelli di responsabilità. Il Comune di Ravenna cerca di fare la sua parte. Abbiamo aderito alla campagna dell'Udi ‘immagini amiche delle donne' e abbiamo istituito un gruppo di lavoro  che ha il compito di monitorare la situazione. Le nostre azioni sono state riconosciute a livello nazionale, con un premio che ci è stato conferito venerdì a Roma" continua il sindaco di Ravenna.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Nella giornata dell'8 marzo - conclude il primo cittadino - abbiamo scelto di valorizzare l'esperienza amministrativa delle donne che hanno partecipato e tuttora partecipano  al governo della città.  Domani, alle 12, le incontrerò nella sala preconsiliare del Comune insieme alle lavoratrici del Comune. A loro e alle lavoratrici comunali che ne faranno richiesta,  regaleremo una copia del  libro  ‘Donne nel buon governo della città. Le donne nelle istituzioni della città di Ravenna dal 1945 ai giorni nostri',  che ripercorre la presenza femminile nella Giunta e nel Consiglio comunale.  Abbiamo infine deciso di riproporre l'iniziativa  ‘donne ...in arte'. Invece della tradizionale mimosa regaleremo alle nostre dipendenti un ingresso omaggio alla mostra ‘L'Italia s'è desta'  in corso al Mar". 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -