Ravenna: Festival, il Quintetto a cappella “Mezzo Sotto” al Piccolo Anfiteatro della Banca Popolare

Ravenna: Festival, il Quintetto a cappella “Mezzo Sotto” al Piccolo Anfiteatro della Banca Popolare

RAVENNA - Il Quintetto a cappella "Mezzo Sotto" sarà protagonista dell'appuntamento di sabato 12 luglio alle 7 della sera presso il Piccolo Anfiteatro della Banca Popolare di Ravenna dove, al termine del concerto, lo storico istituto bancario ravennate, come piacevole consuetudine, offrirà al pubblico un aperitivo all'interno del suggestivo giardino botanico che circonda l'anfiteatro.
 
I Mezzo Sotto sono un gruppo vocale a cappella che ha sviluppato un repertorio che spazia dal vocal jazz al pop. Fondato nel 1997 si è imposto all'attenzione del mondo musicale creando una propria sintesi fra la tradizione corale e le nuove tendenze della musica a cappella moderna (Swingle Singers, Manhattan Transfer, Real Group). La nitidezza e coesione dell'impasto vocale, la varietà del repertorio e degli arrangiamenti originali, hanno portato i Mezzo Sotto ad essere apprezzati in Italia (oltre 100 concerti, fra cui al "Blue Note" di Milano, il "Lousiana Jazz Club" di Genova, "Udine jazz") ed all'estero.
 
Il gruppo costituito da Barbara Aramini e Eleonora Molinari (soprani), Lucia Craviotto (contralto), Andrea Molinari (tenore) ed il direttore artistico Fabio Alessi (baritono) presenterà un programma vario e composito dove spiccano - tra l'altro -  brani come: "Bozzoliana" di Gino Paoli; "Vedrai,vedrai" di Luigi Tenco, "Rosalina" di Fabio Concato, "Embraceable you" di Ira e George Gershwin, "Route 66" di Bobby Troup e "Libertango" di Astor Piazzolla.
 
I frequentatissimi appuntamenti alle 7 della sera che Ravenna Festival offre in omaggio (ingresso libero) alla Città, sono realizzati grazie al contributo di Tecno Allarmi Sistemi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -