Ravenna, Fiammenghi (Pd): "Impegno contro la violenza sulle donne"

Ravenna, Fiammenghi (Pd): "Impegno contro la violenza sulle donne"

RAVENNA - "Rafforzare l'impegno della Regione nel sostenere, anche dal punto di vista finanziario, i centri antiviolenza e di assistenza alle donne". Lo chiedono in una risoluzione approvata ieri dall'assemblea legislativa della Regione Emilia Romagna, i consiglieri di maggioranza.

 

Tra i sottoscrittori, il consigliere regionale Pd, Miro Fiammenghi: "Si tratta di una risoluzione importante - afferma - e l'esempio ci viene proprio da Ravenna, dove l'organizzazione Linea Rosa, svolge un'opera encomiabile di aiuto alle donne in difficoltà e, spesso, vittime di gravi violenze". Le volontarie di Linea Rosa e delle altre associazioni svolgono un'opera di grande civismo alla quale le  nostre Amministrazioni hanno sempre prestate attenzione e dovranno continuare a farlo, anche alla luce dei nuovi tagli al ‘sociale' previsti dalla Finanziaria.  L'iniziativa dei consiglieri regionali cade in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, istituita dalle Nazioni Unite, e in programma per domani, 25 novembre. Nella risoluzione si chiede anche alla Giunta regionale "di mettere in campo una articolata campagna di sensibilizzazione, con momenti di confronto promossi anche dalle istituzioni locali, che coniughi il tema della libertà delle donne e il ruolo dell'uomo e della donna nella società contemporanea, evitando che la violenza di genere rimanga problema un ‘problema delle donne', ma diventi una questione che coinvolge prioritariamente gli uomini con piena assunzione di responsabilità da parte dell'intera comunità".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -