Ravenna: finisce con la moto nel canale, salvato da due automobilisti

Ravenna: finisce con la moto nel canale, salvato da due automobilisti

Ravenna: finisce con la moto nel canale, salvato da due automobilisti

RAVENNA - E' finito con la sua moto nel porto canale dopo essersi schiantato contro un segnale stradale. Brutta avventura per un centauro bulgaro di 30 anni, residente a Marina di Ravenna, salvato da due automobilisti in transito che hanno assistito all'incidente. L'episodio si è verificato domenica, intorno alle 16, all'altezza del ramo che porta al ponte della Romea. Ora il 30enne si trova ricoverato in prognosi riservata all'ospedale "Sant'Anna" di Ferrara.

 

Tempestivo l'intervento dei sanitari di "Ferrara Soccorso" che hanno provveduto al trasporto in ambulanza del ferito al nosocomio ferrarese. I rilievi di legge sono stati eseguiti dagli agenti della Polizia Stradale di Argenta.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo una prima ricostruzione il motociclista, proveniente dalla Statale Romea, ha tentato una disperata frenata prima di uno stop, ma è arrivato ‘lungo', non riuscendo così a controllare il mezzo, finendo prima contro il cartello e poi nel porto canale. Due automobilisti in transito non ci hanno pensato due volte a svestirsi e immergersi, traendo così in salvo il 30enne.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -