Ravenna. Finto direttore commerciale di una ditta tessile truffa i clienti

Ravenna. Finto direttore commerciale di una ditta tessile truffa i clienti

Ravenna. Finto direttore commerciale di una ditta tessile truffa i clienti

RAVENNA - Si spacciava per direttore commerciale di una nota ditta tessile di Firenze e vendeva abiti con marchi fasulli. Un 44enne napoletano, V.S., è stato denunciato per tentata truffa, sostituzione di persona e vendita di merce contraffatta. Lo ha fermato la Polizia, giovedì, nei pressi di via della Lirica, mentre cercava di 'farsi' un nuovo cliente, abbindolandolo con racconti inventati su una passata conoscenza e offrendogli capi da marca a prezzi convenienti.

 

Nell'auto dell'uomo sono stati trovati otto abiti da uomo, di una nota marca italiana, posti sotto sequestro insieme con un assegno bancario non trasferibile dell'importo di 1.100 euro, posdatato, non intestato, che V.S. ha riferito di aver ricevuto a fronte della vendita di 20 capi d'abbigliamento effettuata nei giorni scorsi.

 

Era munito di falsi biglietti da visita sui quali campeggiava un nome falso e recapiti telefonici ed indirizzi inesistenti.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -