Ravenna: Fondazione Museo del Risorgimento, riunito il cda

Ravenna: Fondazione Museo del Risorgimento, riunito il cda

RAVENNA - Si è riunito venerdì mattina il consiglio di amministrazione della Fondazione Museo del Risorgimento di Ravenna, presieduto da Giannantonio Mingozzi, alla presenza dei consiglieri Beppe Rossi (vicepresidente), Roberto Balzani, Ernesto Alfieri, Andrea Baravelli, Lorenzo Cottignoli, Alberto Cassani.

 

All'ordine del giorno il finanziamento di due iniziative previste l'una il  4 agosto presso la fattoria Guiccioli di Mandriole nella ricorrenza della morte di Anita Garibaldi, il secondo finanziamento rivolto al materiale pubblicato per la mostra delle medaglie di MaRIO Guerrini che si tiene presso il Museo nella sede di via Baccarini.

 

Il consiglio inoltre ha provveduto alla nomina del collegio dei revisori dei conti che risulta composto dal presidente Sergio Gnani, membri effettivi Mauro Mazzesi ed Egisto Pelliconi, sindaci supplenti Remo Tarroni e Paolo Bedei.

 

Mingozzi ha comunicato al consiglio che la fondazione è stata ufficialmente riconosciuta dalla Prefettura di Ravenna ed è quindi in grado di operare nel pieno delle proprie capacità finanziarie, dovute agli impegno dei soci fondatori, in particolare Comune di Ravenna, la fondazione della Cassa di Risparmio e la Federazione delle cooperative. Durante il consiglio sono state illustrate altre iniziative in collaborazione con la stessa Istituzione Classense e con la fondazione Banca del Monte di Bologna e Ravenna, particolarmente rivolte agli studenti ed al pubblico più giovane.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il prossimo anno celebreremo i 160 anni della Repubblica Romana e prepareremo adeguatamente la celebrazione dell'Unità d'Italia - ha detto Mingozzi - e mi fa molto piacere che le visite al museo siano in aumento e tutte le trenta iniziative che abbiamo dedicato al bicentenario di Garibaldi siano state seguite da un pubblico attento e partecipe".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -