Ravenna: fuga di gas alla Polimeri Europa, nessun ferito

Ravenna: fuga di gas alla Polimeri Europa, nessun ferito

Ravenna: fuga di gas alla Polimeri Europa, nessun ferito

RAVENNA - La corrosione di una delle tubazioni secondarie che collega gli impianti ‘Ecofuel' con quelli della ‘Polimeri Europa' ha causato la perdita di isobutilene, un gas altamente infiammabile. L'incidente, nel quale non è rimasta ferita alcuna persona, si è verificato mercoledì mattina nel polo petrolchimico ravennate di via Baiona. Sul posto sono intervenuti, oltre ai Vigili del Fuoco, anche i tecnici dell'Arpa per verificare possibili contaminazione ambientali.

 

Le analisi non hanno riscontrato particolari problemi, anche se occorre attendere i dati di esercizio dell'impianto per verificare quanto gas è andato disperso. Solo una minima parte si è dispersa in atmosfera, mentre il resto è ghiacciato complice anche la temperatura prossima allo zero.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il personale del ‘115' ha provveduto a spruzzare dello schiumogeno sulla tubatura per limitare ulteriori perdite. La situazione è tornata alla normalità intorno alle 12. I rappresentanti interni hanno chiesto un incontro per fare il punto sulla manutenzione delle linee con la direzione di Polimeri Europa.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -