RAVENNA - Fugge dall'ospedale, giovane bulgaro arrestato per evasione

RAVENNA - Fugge dall'ospedale, giovane bulgaro arrestato per evasione

RAVENNA – Era stato arrestato lo scorso 17 febbraio in seguito ad una rissa scoppiata a Fosso Ghiaia e condannato, insieme ad altre tre persone, agli arresti domiciliari. Il protagonista dell’episodio, il 19enne bulgaro Asenov Asen, a causa delle ferite riportate nella colluttazione, fu ricoverato all’ospedale “Santa Maria delle Croci” di Ravenna nel reparto di ortopedia, dove sarebbe dovuto rimanere in base al provvedimento disposto dal giudice. Ed invece fuggì via.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella giornata di martedì i Carabinieri della stazione di Savio, con la collaborazione dei colleghi della locale stazione, l’hanno rintracciato in un’abitazione a Savignano sul Rubicone in compagnia di familiari. Il giovane è stato arrestato con l’accusa di evasione ed associazione presso il carcere di Forlì.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -