RAVENNA - Furto all'Ipercoop, arrestata giovane rumena

RAVENNA - Furto all'Ipercoop, arrestata giovane rumena

RAVENNA – E’ stata sorpresa dai vigilantes all’interno dell’Ipercoop di Ravenna mentre stava strappando delle etichette da alcuni vestiti. Sotto speciale osservazione, è stata individuata mentre prelevava dagli scaffali diversi profumi per un valore di 600 euro, nascondendoli in una borsa foderata di alluminio per eludere il dispositivo antitaccheggio. La donna, una 24enne di nazionalità rumena, Maria Muresan, è stata bloccata all’uscita dopo aver pagato un pacchetto di pop corn.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oltre ai profumi è stata recuperata altra merce dagli agenti della Polizia, intervenuti in seguito alla segnalazione dei vigilantes, per un valore di 250 euro. In fuga tre complici, che si trovavano con la donna. La giovane è stata trasferita in camera di sicurezza, in attesa del processo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -