Ravenna: Giornata mondiale contro la Droga, le iniziative

Ravenna: Giornata mondiale contro la Droga, le iniziative

RAVENNA - In occasione della Giornata mondiale contro la Droga del 26 giugno, il Comitato cittadino Antidroga, la fondazione Nuovo Villaggio del Fanciullo, la cooperativa Saman e il Ceis promuovono una serie di iniziative.

 

"L'universo delle dipendenze è frastagliato e complesso - afferma l'assessore Giovanna Piaia -  occorrono varie prospettive di lettura per comprenderete un fenomeno che da oltre 35 anni dal suo apparire continua ad accendere il dibattito. In discussione sono le persone, i loro bisogni e le loro fragilità. Si devono riconoscere le sostanze di ieri (eroina), di oggi (cocaina e droghe chimiche) e di sempre (alcool). Ci sono inoltre le politiche fatte di repressione del narcotraffico, di prevenzione dei consumi, di cura delle persone, di riduzione dei rischi individuali e collettivi. L'aspetto della dipendenza e del consumo è in continua evoluzione e compare estremamente fluido. Gli interventi sociali e sanitari si intrecciano a quelli politici e giudiziari rendendo la sfida culturale ed educativa molto ambiziosa".

 

Dopo la celebrazione della messa questa sera alle 21 nella sede del Centro ravennate di Solidarietà di via Cavour, giovedì 26 è in programma il seminario "Droga o droghe: i nodi fra repressione e prevenzione". L'incontro ospitato alla sala Forum della circoscrizione Seconda si aprirà alle 9 con il saluto del sindaco Fabrizio Matteucci. L'assessore al volontariato Giovanna Piaia coordinerà gli interventi di Giovanni Greco dell'Ausl di Ravenna nonché membro della consulta nazionale Esperti delle dipendenze; di Stefano Rossi, capo Squadra Mobile della Questura di Ravenna; di Maria Rosaria Mancini, vice prefetto aggiunto, dirigente nucleo operativo tossicodipendenze di Ravenna; di Gaia Russo assistente sociale; di Leonardo Bernardi, vice procuratore onorario della Procura della Repubblica di Rimini. Concluderanno il seminario Vittorio Foschini dell'Ausl di Ravenna e presidente Erit Italia, il presidente del Consorzio per i Servizi sociali Aldo Preda e i rappresentanti delle Comunità terapeutiche. Venerdì 4 luglio serata musicale nel piazzale della chiesa di San Domenico alle 20 con distribuzione di rose e palloncini a cura del Ceis.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'iniziativa ha il patricinio del Comune di Ravenna, dell'Azienda Usl, del Consorzio per i Servizi sociali, della circoscrizione Seconda, della Provincia di Ravenna, della Regione Emilia Romagna e della Consulta del Volontariato.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -