Ravenna, giovane aggredita alle spalle e stuprata

Ravenna, giovane aggredita alle spalle e stuprata

Ravenna, giovane aggredita alle spalle e stuprata

RAVENNA - Aggredita e stuprata a Ravenna nei pressi via Ravegnana. La vittima è una trentenne ravennate. L'episodio si è consumato nella nottata tra sabato e domenica. La giovane è stata già ascoltata dagli inquirenti, ai quali non ha saputo fornire particolari precisi dell'aggressore. La violenza è stata confermata dalla visita ginecologica effettuata all'ospedale 'Santa Maria delle Croci' e dalle tracce biologiche trovate dal personale della Scientifica.

 

La vicenda è stata ricostruita dal 'Corriere Romagna'. La donna è stata aggredita alle spalle. Ha provato a richiamare l'attenzione di qualcuno urlando, ma è stata costretta a subire la violenza. Lo stupratore si è poi dileguato facendo perdere le proprie tracce.

 

Il pubblico ministero Gianluca Chiapponi ha aperto un'inchiesta. Sommarie le indicazioni fornite dalla vittima sullo stupratore: si tratterrebbe di un coetaneo con carnagione olivastra. Sul caso indaga la Squadra Mobile di Ravenna per verificare la vericità della testimonianza.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -