Ravenna, giovane muore annegato a Marina Romea

Ravenna, giovane muore annegato a Marina Romea

Ravenna, giovane muore annegato a Marina Romea

RAVENNA - Tragedia a Marina Romea, dove un giovane di 25 anni è morto affogato dopo aver accusato un malore in mare. Il fatto è avvenuto sabato pomeriggio intorno alle 18.30 nelle acque antistanti lo stabilimento balneare numero 18. I bagnini si sono mobilitati quando hanno visto un pedalò vuoto arrivare sulla battigia sospinto dalla corrente. Poco dopo si è visto il corpo agonizzante di un giovane. A quel punto i soccorritori si sono subito gettati in acqua.

 

>LE IMMAGINI DEI RILIEVI

 

Portato sulla battigia, sono iniziate le pratiche di rianimazione ma senza esito. Sul posto sono intervenuti i sanitari del "118", anche con l'elimedica, ed il personale della Capitaneria di Porto che ha aperto un'inchiesta. Si vuole chiarire infatti se il giovane sia annegato dopo un improvviso malore o se sia caduto dal pedalò, a quanto pare preso senza permesso.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -