Ravenna: giovane tunisino in carcere per spaccio

Ravenna: giovane tunisino in carcere per spaccio

Ravenna: giovane tunisino in carcere per spaccio

RAVENNA - Gli uomini della Squadra Mobile di Ravenna hanno arrestato sabato sera a Lido Adriano un tunisino di 28 anni. Si tratta di Momad Rami, sorpreso a spacciare una dose di cocaina nei pressi di una sala giochi di viale Petrarca. In possesso dell'extracomunitario sono state trovate altre 14 dosi di "neve" per un peso complessivo di 8 grammi e 50 euro. Processato per direttissima è stato condannato a 18 mesi di reclusione e ad una sanzione di 4mila euro.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -