Ravenna, giovedì le premiazioni di �Un libro premia per sempre�

Ravenna, giovedì le premiazioni di “Un libro premia per sempre”

RAVENNA - La 12° edizione del concorso "Un libro premia per sempre" organizzato dal SIL sindacato librai della Confesercenti vedrà domani la giornata delle premiazioni delle migliori recensioni del Bancarella.

 

Sono state 250 le recensioni consegnate correttamente ed entro i termini dagli studenti delle scuole superiori che da marzo sono stati impegnati nelle lettura di uno tra i sei libri finalisti alla 58° edizione del Premio Bancarella Nazionale. E' questa una iniziativa fortemente voluta dalla Confesercenti per promuovere tra i giovani la cultura e il piacere della lettura e il valore delle librerie.

 

La giuria che ha esaminato le recensioni di quest'anno è stata presieduta dall'Ufficio scolastico provinciale ed è stata composta da 3 librai aderenti al SIL Manuela Cristofani (Modernissima di Ravenna) Massimo Berdondini (Alfabeta di Lugo) e Renzo Bertaccini (Moby Dick di Faenza), 5 giornalisti di testate locali Alessandro Montanari, Fausto Piazza, Federica Ferruzzi, Massimo Previato, Silvia Manzani, il Direttore artistico del Festival letterario GialloLuna NeroNotte Nevio Galeati, l'Assessore provinciale Nadia Simoni, la Dirigente attività culturali del comune di Ravenna Maria Grazia Marini e il Direttore Generale della Banca Popolare Roberto Vitti.

 

La premiazione si terrà domani mattina giovedì 20 maggio dalle ore 9.30 a Ravenna presso la sala conferenze del Palazzo dei Congressi in Largo Firenze. Interverrà Rosa Mogliasso autrice di uno dei sei finalisti: "L'assassino qualcosa lascia" edito da Salani. In tale occasione alle scuole che hanno aderito saranno regalati centinaia di segnalibro del SIL, quest'anno illustrati dal fumettista ravennate Davide Reviati. Sarà inoltre assegnato il premio speciale Confesercenti "Ravenna e le sue pagine" attribuito quest'anno al giovane scrittore ravennate Gregor Ferretti per il lavoro "Conflitti postumi (1998-2008).

 

Quest'anno è stata attribuita anche una menzione speciale al prof. Leonida Lazzari autore di due pubblicazioni originali "Pitagora" e "L'infinito di Cantor" rivolte ai giovani, di didattica interdisciplinare per rendere piacevole lo studio della matematica.

 

Il SIL Confesercenti ringrazia per la collaborazione all'iniziativa la Camera di Commercio, la Provincia di Ravenna, i comuni di Ravenna, Faenza e Lugo, la Banca Popolare di Ravenna, l'Unipol Assicurazioni, Fondazione Ravenna Manifestazioni, MEI Meeting Etichette Indipendenti, Ravenna Teatro Teatro Stabile di innovazione, Teatro Masini di Faenza, Teatro Rossini di Lugo, Mirabilandia, Cinema City Ravenna, Unione Librai Pontremolesi, Fondazione Città del Libro, Unione Librai delle Bancarelle.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -