Ravenna, giovedì quinto blocco del traffico

Ravenna, giovedì quinto blocco del traffico

Ravenna, giovedì quinto blocco del traffico

RAVENNA - Il 10 febbraio, dalle 8.30 alle 18.30 nell'area urbana delimitata dalla circonvallazione esterna, quinto giovedì di blocco del traffico. Si ricorda che da quest'anno per chi non rispetta il blocco del traffico del giovedì sono previsti dal nuovo Codice della strada, e recepiti dall'ordinanza antismog, un aumento dell'importo della sanzione da 78 a 155 euro e, in caso di reiterazione della violazione nel biennio, la sospensione della patente di guida da 15 a 30 giorni.

 

Contestualmente con l'avvio del blocco del traffico al giovedì il Comune ha disposto la gratuità dei servizi di trasporto pubblico. Le linee interessate, tutti i giovedì fino al 31 marzo, sono quelle di concessione del Comune: urbane e del litorale di Ravenna (MetroBus Rosso, MetroBus Giallo, 1, 2, 3, 4-44, 5, Porto S. Vitale / Ravenna, Via Staggi / Ravenna, 70, 75, 80, 90, Lido di Dante/Ravenna, ProntoBus S. Michele/Ravenna); del forese di Ravenna (145 S. Antonio / Via Canalazzo / Ravenna, 150 Ravenna / S.Michele / Piangipane / Santerno, 156 Villanova / S.Marco / Ravenna: corsa ATM in partenza da Villanova alle ore 7.11 e corse CoerBus in partenza da Villanova alle ore 8.58 - 13.48 - 17.18; corsa ATM in partenza da Piazza Caduti alle ore 6.45 e corse CoerBus in partenza da Ravenna per Villanova / S. Marco alle ore 8.40 - 17.00 e per S. Marco alle ore 13.15 - 14.15).

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il blocco del giovedì, nell'ambito dell'accordo regionale sulla qualità dell'aria, si aggiunge a misure in vigore dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 18.30 che prevedono il divieto di transito per i veicoli a benzina pre euro e diesel pre euro 2 e pre euro 3 qualora sprovvisti di filtro antiparticolato; non possono inoltre circolare motocicli e ciclomotori a due tempi pre euro (anche se provvisti di bollino blu). Tutti i provvedimenti sono in vigore fino al 31 marzo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -