RAVENNA - Giugno Goloso con la Frutteria di Linea Rosa

RAVENNA - Giugno Goloso con la Frutteria di Linea Rosa

RAVENNA - Se c’è una cosa che alle volontarie ed operatrici di Linea Rosa non manca è l’intraprendenza. Così dopo la Pesca benefica organizzata negli ultimi anni durante le feste di Natale in Piazza del Popolo a Ravenna, o la Mostra delle Uova d’Arte che per molti anni ha aggiunto nuove sorprese a quelle che già la tradizione ci fa trovare ogni anno dentro le uova di cioccolato a Pasqua, ecco la Frutteria di Linea Rosa per inaugurare con freschezza e solidarietà l’estate 2007 a Ravenna. Le volontarie e le operatrici di Linea Rosa saranno infatti presenti con uno stand della frutta alla Festa dell’Unità in programma al Cinema City tutte le sere da venerdì 15 a lunedì 25 giugno 2007, dalle ore 20.


Per undici sere sarà così possibile gustare tante varietà di frutta fresca, insaporite con delizie al gelato, alla panna ed allo yogurt. Come già per le precedenti iniziative di Linea Rosa, l’incasso della Frutteria sarà destinato al sostegno delle donne sole, o con figli minori, vittime di violenza. Inoltre, nella serata di venerdì 22 giugno sarà possibile lasciarsi incantare dalle sculture di frutta create per l’occasione da Mauro Alboni del Club Arti&Mestieri – Gapar. Tuttavia la presenza di Linea Rosa alla Festa dell’Unità vuole essere anche l’occasione per approfondire la riflessione intorno al fenomeno della violenza. Per questo motivo nella serata di martedì 19 giugno, ore 21, l’Associazione organizza nell’apposito spazio all’interno della Festa un incontro pubblico dal titolo “Riflessione Femminile - Maschile sulla violenza degli uomini alle donne”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla serata interverranno, oltre all’assessora comunale Giovanna Piaia, ed ad altre personalità politiche della nostra città, anche Claudio Vedovati (Roma) e Sergio Benassai (Bologna), esponenti della neonata associazione “Maschile Plurale”, che ha inaugurato in Italia una nuova di riflessione sull'identità maschile e sulla cultura patriarcale che sottendono alla violenza contro le donne. Coordinatrice della serata sarà Raffaella Sutter, dirigente servizio Pari Opportunità Volontariato del Comune di Ravenna.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -