Ravenna, gli imprenditori chiedono la seconda strada di accesso al porto

Ravenna, gli imprenditori chiedono la seconda strada di accesso al porto

Ravenna, gli imprenditori chiedono la seconda strada di accesso al porto

RAVENNA - Il vicesindaco Giannantonio Mingozzi, con delega al porto, ha incontrato i nuovi vertici del Gruppo porto di Confindustria Ravenna, la presidente Anna Mantice e il vicepresidente Andrea Gentile, a cui ha confermato che la Regione ha stanziato 1,5 milioni di euro per interventi straordinari di manutenzione stradale. "Sono in fase di indizione da parte del Comune gli appalti per i lavori su alcune delle strade indicate nell'ultima riunione dalle imprese portuali della logistica e dei trasporti".

 

Il vicesindaco ha anticipato che "la manutenzione straordinaria riguarderà una decina di punti, tra tratti laterali e altri snodi, di lunghezza variabile tra i 300 metri e 1,5 chilometri".Gli imprenditori hanno poi voluto fare insieme a Mingozzi il punto sulla situazione del settore e sulle sue problematiche: "Il 2010 sta registrando un timido e lieve miglioramento sul 2009 - ha spiegato Mantice - che è stato un anno davvero difficile. Tuttavia, rimangono ancora alcune criticità: insistiamo per l'apertura di una seconda strada di accesso al porto e l'approfondimenti dei fondali".

 

Il Gruppo ha poi segnalato nuovamente la necessità di combattere la presenza nell'area portuale dei piccioni, attratti dalla movimentazione di cereali. Anche Mingozzi ha confermato la problematicità delle colonie di volatili e la ricerca di soluzioni appropriate, mentre l'apertura di un secondo accesso allo scalo "è una questione urbanistica - ha ricordato - su cui faremo una proposta ad Anas ed è contenuta nelle valutazioni offerte alla prossima conferenza economica provinciale; apprezzo infine le poste in bilancio che l'Autorità portuale ha inserito nel preventivo 2011, comprese quelle straordinarie destinate all'approfondimento dei fondali per raggiungere quota 11,5, nonché la conferma del comparto della nautica e della ricerca tecnologica che guarda al futuro delle relazioni portuali".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -