Ravenna, grave incidente sul lavoro in un cantiere edile

Ravenna, grave incidente sul lavoro in un cantiere edile

Ravenna, grave incidente sul lavoro in un cantiere edile

RAVENNA - Un grave incidente sul lavoro si è verificato in un cantiere edile di Ravenna intorno alle 14 di sabato. Un lavoratore è precipitato da un tetto in un edificio storico in via di recupero in via Morigia. Si tratta di un giovane albanese di 28 anni che tuttavia non è caduto fino al suolo, ma è rimasto su un ponteggio sottostante, dopo un volo comunque di alcuni metri. Sul posto le ambulanze e i vigili del fuoco. L'addetto è stato portato cosciente ma in gravi condizioni all'ospedale di Ravenna per le cure del caso.

 

> VEDI LE FOTO DELL'INTERVENTO di Massimo Argnani

 

Per il soccorso i pompieri hanno immobilizzato il ferito su una barella, portandola a terra con la stessa gru del cantiere. Sul posto anche i carabinieri per valutare la situazione del cantiere edile in cui è avvenuto l'incidente. Secondo i militari

il giovane stava lavorando per dei lavori di ristrutturazione nei pressi di un muretto, probabilmente aiutandosi con una scala quando per cause ancora in corso di accertamento ha perso l'equilibrio rovinando a terra in malo modo.

 

Trasportato d'urgenza al Pronto Soccorso, ha riportato probabili varie ma dopo i primi attimi di apprensione i medici, che ancora stanno completando gli accertamenti clinici e pertanto ancora non si sono espressi, sono ottimisti sul fatto di potere sciogliere la prognosi già in serata.I carabinieri della Stazione di Ravenna, dopo avere svolto i primi accertamenti, continuano a sentire testimoni e persone informate sui fatti allo scopo di ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente.

 


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -