Ravenna guida le province romagnole nella crescita della ricchezza

Ravenna guida le province romagnole nella crescita della ricchezza

Ravenna guida le province romagnole nella crescita della ricchezza

RAVENNA - Crescono i redditi in Romagna. Prima, tra le romagnole, nella classifica stilata dal Sole 24 Ore, sui redditi italiani del 2007, Ravenna, con un valore medio del reddito per contribuente, che supera la media italiana: 16.359 euro contro 16.249. In testa anche per la crescita, dal '99, la provincia ravennate, con un +3,5% (+2 la media nazionale). Segue Forlì-Cesena, che si attesta sul +3,2% (15.770). In coda Rimini: +1,7% (14.564). Sono posizioni da metà classifica.

 

Ravenna si piazza in 42esima posizione, Forlì-Cesena in 44esima e Rimini in 58esima. A guidare la crescita della ricchezza in Italia è Aosta, al primo posto, con un valore medio per contribuente di 18.487 euro ed una crescita, negli ultimi 9anni, dell'11%, Seguono, Milano, in seconda posizione (+10,6%) e Ferrara (+10%).

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Regione spicca Bologna con 20.890 euro, ma nella classifica, basata sulla crescita della ricchezza, il capoluogo (+6,8%) è superato da Piacenza, che si guadagna un sesto posto con +8,9% e Parma, al 12esimo, con +7,1%. Seguono Modena, Reggio-Emilia e le Romagnole, fanalino di coda.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -