Ravenna, i bimbi bielorussi incontrano il sindaco Matteucci

Ravenna, i bimbi bielorussi incontrano il sindaco Matteucci

RAVENNA - Questa mattina il Sindaco di Ravenna Fabrizio Matteucci ha incontrato in Municipio dodici bimbi bielorussi destinatari del progetto di accoglienza messo in campo da Ravenna -Belarus, l'associazione che raggruppa famiglie che dal 1999 accolgono bambine e bambini bielorussi orfani e/o con situazioni di forte disagio sociale e familiare.

 

In particolare i bambini ricevuti questa mattina a Palazzo Merlato sono i protagonisti di un progetto "speciale" destinato appunto a 12 ragazzi provenienti dalle zone che risentono degli effetti del disastro nucleare di Chernobyl. Si tratta di minori di età compresa tra i 9 e i 13 anni con patologie onco-ematologiche pregresse ed attualmente in via di remissione. I bambini dal 21 agosto sono ospitati nella struttura turistica "Il Villaggio del Sole" a Marina Romea dove rimarranno fino al 18 settembre. Sono seguiti costantemente da 4 accompagnatori e le famiglie aderenti all'associazione collaborano alla gestione del progetto frequentando continuamente il campeggio, portando giocattoli, torte, frutta e partecipando alle attività messe in campo dalla struttura di animazione del campeggio o creandone di proprie, contribuendo a rendere così più piacevole questo soggiorno che ha l'obiettivo di consentire ai bambini di ritemprarsi psicologicamente e fisicamente per affrontare meglio la fase di recupero dopo le cure.

 

Questo tipo di accoglienza ha però, spiega la presidente dell'Associazione Giuseppina Torricelli, anche un' implicita ambizione: "fare sedere attorno ad un tavolo" gli esperti italiani e bielorussi per parlare e condividere protocolli, terapie, modalità di intervento.

 

Nel mese di giugno la Vice-Direttrice dell' ospedale "BOROVLYANI" di Minsk ha incontrato il dottor Giorgio Cruciani, coordinatore del Comitato Medico Scientifico dello IOR e Direttore del servizio di Onco-ematologia dell'AUSL di Ravenna, ed ha visitato il centro ricerche IRST di Meldola per valutare le possibili condizioni di una eventuale collaborazione.

 

Nell'incontro di questa mattina, i bambini erano accompagnati dalla Presidente dell'Associazione dal medico che segue il progetto, Irma Yemialanava, da un'infermiera, dall'interprete e da alcuni componenti dell'Associazione. Matteucci si è intrattenuto brevemente con i bambini che nei prossimi giorni andranno a Mirabilandia e visiteranno i principali monumenti della città.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -