Ravenna, i Fanti chiedono la città per il raduno 2012

Ravenna, i Fanti chiedono la città per il raduno 2012

RAVENNA - Mercoledì mattina il vicesindaco Giannantonio Mingozzi ha incontrato il presidente nazionale dell'associazione del Fante, Antonio Beretta, accompagnato dai componenti del consiglio e dal presidente ravennate Enrico Bartoletti.

 

L'associazione nazionale del Fante propone di tenere a Ravenna il trentunesimo raduno nazionale, nel maggio del 2012; dopo Udine e Massa Carrara, su Ravenna c'è stato l'unanime parere favorevole di tutte le rappresentanze territoriali dell'associazione.

 

A Mingozzi è stata illustrata la modalità di svolgimento del raduno, che prevede il 26 e il 27 maggio l'arrivo di quindicimila persone, prevalentemente in pullman e in treno; la permanenza degli aderenti si protrarrà per circa due giorni, interessando alberghi e ristoranti della città e della costa.

L'associazione del Fante si è detta interessata a sviluppare un rapporto turistico e culturale con la città e a promuoverne la conoscenza presso i propri associati.

 

Mingozzi ha dichiarato che il Comune è onorato di questa proposta, che sarà portata al più presto all'attenzione del sindaco e della giunta, particolarmente per quanto riguarda gli aspetti organizzativi e dell'afflusso di così tante persone. "Il prossimo anno - ha detto Mingozzi - avremo le elezioni amministrative e l'impegno di questa giunta andrà confermato anche dalla prossima. Considerando che si potrebbe organizzare un raduno che non sosta in piazza del Popolo, ma vi transita con più cortei diretti nella prima periferia, gli aspetti più delicati riguardano i servizi, i parcheggi, l'apertura dei negozi, i pronti interventi sanitari e in generale la preparazione della città a un evento così imponente. Sono sicuro che la tradizione che i fanti annoverano nella storia italiana e in quella ravennate in particolare sarà di buon auspicio per il parere definitivo che daremo e per la messa in moto di tutta la macchina organizzativa. Ringrazio quindi tutti i vostri aderenti e le famiglie, perché il solo proporre Ravenna ci ha fatto molto piacere".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -