Ravenna: i ravennati inseriti nell'esecutivo regionale del Pd

Ravenna: i ravennati inseriti nell'esecutivo regionale del Pd

RAVENNA - Da qualche giorno è al lavoro il nuovo esecutivo regionale, strumento di confronto e di programmazione politica, legato al nuovo segretario del PD, Stefano Bonaccini. Esecutivo formato da rappresentanti delle diverse realtà territoriali e culturali della regione che contribuiranno a costruire il percorso di rafforzamento e radicamento del partito in vista delle prossime sfide elettorali.

 

 Nell'esecutivo regionale sono presenti due ravennati, la campionessa olimpica Iosefa Idem e Paolo Valenti. Valenti è assessore in Comune a Faenza ed è componente dell'assemblea nazionale del PD. "Sono soddisfatto per questo nuovo impegno - ha detto Paolo Valenti - per il nostro partito. Dopo una intensa fase congressuale e le primarie, ora dobbiamo lavorare con forza per centrare al meglio le prossime sfide che ci attendono. Abbiamo un nuovo segretario e una nuova squadra al lavoro, ed io sono convinto che potremo realizzare buoni risultati. Si tratta di un esecutivo che comprende tutti, un esecutivo plurale e unito, che riesce a mettere in valore le diverse culture che animano il PD dell'Emilia Romagna. Abbiamo davanti la scadenza delle elezioni regionali, e dobbiamo lavorare intensamente per affrontarle nel migliore modo possibile. Dopo una esperienza quindicinale in Comune a Faenza, penso di potere mettere a disposizione del PD le competenze maturate, a partire proprio dalla Pubblica amministrazione ed Enti locali, temi sui quali lavoro da anni, e che da adesso seguirò nell' esecutivo regionale". All'interno dell'esecutivo quindi ci sarà anche Iosefa Idem. La campionessa olimpionica ha infatti accettato l'invito di Bonaccini a fare parte dell'esecutivo e seguirà, ovviamente, le tematiche sportive. Impegno che condividerà con gli allenamenti per Londra 2012, olimpiade che la Idem vuole raggiungere.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -