Ravenna: il ballo del 'mattone' è finito, mercato in calo del 4,2%

Ravenna: il ballo del 'mattone' è finito, mercato in calo del 4,2%

RAVENNA - Brusca flessione del mercato immobiliare a Ravenna nel 2008. Secondo le stime contenute nel rapporto di Ascom sull'andamento del ‘mattone', il calo nell'anno in corso è stato del 4,2% nel territorio bizantino. Una flessioe consistente che si accompagna ad altri dati negativi che preoccupano gli operatori del settore. Nell'ultimo anno a Ravenna i prezzi delle case al metro quadro sono cresciuti in media dell'1%, con un fatturato di 570 milioni di euro (-6,6%).

Il vice-sindaco di Ravenna, Giannantonio Mingozzi, tenta di dispensare pillole di ottimismo. "Ravenna ha sforato quota 157 mila abitanti, ci sono 4 mila 800 nuovi nati". Futuri possibili acquirenti, cosi' come anche quella fetta di cittadini (circa il 40%) che ancora non ha la casa in proprieta'. "Di fronte a un Comune con un incremento demografico del genere- dice il vicesindaco- l'attivita' non puo' che crescere".

Per gli operatori immobiliari, poi, è l'assessore comunale Gabrio Maraldi a dare la buona notizia, ricordando che potranno contare sulla "piu' grande operazione immobiliare del momento" in regione: la riqualificazione della Darsena di citta'. Gli interventi dalle parti del Candiano verranno regolati da un Poc tematico che dovra' superare una serie di questioni aperte: "Prima di tutto- dice l'assessore all'Urbanistica del Comune, Gabrio Maraldi- il collegamento con il centro storico". Per i primi giorni del nuovo anno e' prevista la firma dell'accordo sul bando che dovra' portare al progetto per scavalcare la stazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -