Ravenna, il centro congressi diventa una sala cinematografica

Ravenna, il centro congressi diventa una sala cinematografica

Ravenna, il centro congressi diventa una sala cinematografica

RAVENNA - La giunta comunale ha approvato oggi pomeriggio un progetto definitivo esecutivo del valore di cinquantamila euro per l'acquisto delle attrezzature per proiezione da installare al centro congressi di largo Firenze, di proprietà di Comune e Provincia, destinato a diventare sala cinematografica. I cinquantamila euro serviranno per comprare l'impianto di amplificazione e diffusione sonora, l'apparato di proiezione, lo schermo cinematografico e il telaio per lo schermo, l'obiettivo per la videoproiezione.

 

Nel frattempo l'amministrazione comunale sta perfezionando con la Provincia, proprietaria dell'immobile, e la Fondazione Flaminia che gestisce la struttura in comodato gratuito, una convenzione in base alla quale verranno stabiliti gli impegni reciproci in merito alla progettazione, l'esecuzione dei lavori di adeguamento del centro congressi, finalizzati appunto al suo utilizzo come sala cinematografica, stimati per 150mila euro. La delibera con la convenzione sarà approvata a breve dalla giunta e successivamente dal Consiglio comunale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -