Ravenna, il Colonello Guido De Masi nuovo Comandante Provinciale dei Carabinieri

Ravenna, il Colonello Guido De Masi nuovo Comandante Provinciale dei Carabinieri

Ravenna, il Colonello Guido De Masi nuovo Comandante Provinciale dei Carabinieri

RAVENNA - Il Colonnello Guido De Masi è il nuovo Comandante Provinciale dei Carabinieri di Ravenna. 51 anni, subentra al Colonnello Fabio Rizzo. Laureato in Scienza della Sicurezza presso l'Università  degli Studi di Roma Tor Vergata con specializzazione in Scienze Politiche presso l'Università  degli Studi di Torino, è entrato in Accademia Militare di Modena nel 1979 nel corso di Armi varie e nel 1980 nel corso Carabinieri.

 

>LE IMMAGINI DELLA PRESENTAZIONE, fotoservizio di Massimo Argnani

 

Nel 192 ha conseguito il grado di Sottotenente, scalando poi le gerarchie: Tenente (1984), Capitano ( 1987), Maggiore (1996), Tenente Colonnello (2001) fino alla promozione a Colonnello nel 2006. Dal 1984 al 1986 è stato Comandante di Plotone e Compagnia presso il V Battaglione Carabinieri "Emilia Romagna" di Bologna. Dal 1986 al 1988 è stato a Capo del Nucleo operativo e Compagnia di Milano Duomo.

 

Dal 1988 al 1990 Comandante Compagnia di Monreale (PA), mentre i due anni successivi ha ricoperto l'incarico di Ufficiale Addetto 1° Sezione Analisi e Pianificazione - Ufficio Operazioni - Comando Generale dell'Arma. Dal 1998 al 1999 è stato a capo della III Sezione Statistica e Ricerca Operativa - Sala operativa -Ufficio Operazioni  - Comando Generale dell'Arma e fino al 2000 all'Ufficio Logistico. Nel 2000, dal 10 febbraio al 24 agosto, è stato Capo Cellula G4 di Stato Maggiore del Reggimento Multinational Specialized Unit -Sarajevo-Bosnia Herzegovina.

 

Dal 2000 al 2001 è stato Capo della III Sezione - Ufficio Logistico - presso il Comando Generale dell'Arma e dal 2001 al 2003 Capo dell'Ufficio Logistico del Comando Interregionale "Podgora" a Roma. Dal 2003 al 2006 è stato Comandante Provinciale Carabinieri di Mantova e successivamente Comandante del 13° Reggimento Carabinieri "Friuli Venezia Giulia" a Gorizia.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -