Ravenna, il Comune devolve la somma destinata agli auguri di Natale al pranzo di solidarietà

Ravenna, il Comune devolve la somma destinata agli auguri di Natale al pranzo di solidarietà

RAVENNA - Come è  tradizione nell'occasione delle feste natalizie, Sapir devolve la somma riservata agli auguri di Natale ad un'iniziativa di beneficenza. Quest'anno Sapir ha deciso di destinare la somma al "Re di Girgenti", il dormitorio pubblico gestito dal Comitato cittadino antidroga.

 

Questa mattina, in un incontro in Municipio che si è svolto alla presenza del Sindaco Fabrizio Matteucci,  la somma è stata consegnata dal Presidente di Sapir Giordano Angelini alla Responsabile del Comitato cittadino antidroga, Carla Suprani.

"Il soldi spesi per aiutare chi ha più bisogno sono spesi bene -  ha commentato il Sindaco Fabrizio Matteucci -. Anche quest'anno il Comune ha deciso di non spendere un euro per spedire gli auguri di Natale e di devolvere questa  somma  al pranzo di solidarietà organizzato dalla Consulta del Volontariato che si svolgerà il 24 dicembre presso la parrocchia di San Paolo".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -