RAVENNA - Il Consiglio approva la sdemanializzazione di un terreno comunale

RAVENNA - Il Consiglio approva la sdemanializzazione di un terreno comunale

RAVENNA - Nella seduta di lunedì 3 marzo, il consiglio comunale ha approvato all’unanimità la sdemanializzazione di un terreno di proprietà comunale e la manifestazione di volontà volta alla permuta dello stesso con terreno di proprietà di Raffaello Sighinolfi ed Ernesta Cobau, in via Corti alle Mura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con questa delibera Raffaello Sighinolfi ed Ernesta Cobau, proprietari di un edificio ad uso di civile abitazione in via Corti alle Mura 20, acquisiscono una porzione di terreno di proprietà comunale di 14 metri quadri, del valore di 200 euro al metro quadro, necessaria per la realizzazione di uno scivolo per accedere alla loro abitazione al fine di eliminare le barriere architettoniche esistenti. Contestualmente trasferiscono al Comune un’area di loro proprietà in via Corti alle Mura, di due metri quadri, da utilizzare come marciapiede, e corrispondono a saldo un importo dato dalla differenza fra il valore dell’area ceduta dall’Amministrazione e quello dell’area da loro ceduta al Comune.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -