Ravenna, il consiglio comunale approva il numero dei componenti delle commissioni consiliari permanenti

Ravenna, il consiglio comunale approva il numero dei componenti delle commissioni consiliari permanenti

Ravenna, il consiglio comunale approva il numero dei componenti delle commissioni consiliari permanenti

RAVENNA - Il consiglio comunale di Ravenna  ha approvato all'unanimità la determinazione del numero, delle competenze e del numero dei componenti delle commissioni consiliari permanenti, ai sensi dell'articolo 9 dello statuto del Comune e dell'articolo 94 del regolamento del consiglio comunale. Le commissioni permanenti sono composte da consiglieri comunali che rappresentano complessivamente tutti i gruppi e sono nominati dal presidente del consiglio su designazione dei capigruppo.

 

Sono un' articolazione del consiglio comunale per settori organici di materie, con funzioni preparatorie e referenti per gli atti di competenza del consiglio. Esse hanno altresì funzioni consultive e propositive sempre nell'ambito di competenza del consiglio. Con la delibera approvata lunedì sera è stata decisa l'istituzione di nove commissioni consiliari, denominate:

Commissione 1 "Affari istituzionali, partecipazione e sicurezza"

Commissione 2 "Sanità, servizi sociali, immigrazione"

Commissione 3 "Assetto del territorio"

Commissione 4 "Ambiente, parchi, litorale, tutela degli animali"

Commissione 5 "Bilancio, finanze, patrimonio, società partecipate, personale"

Commissione 6 "Sport, volontariato, politiche giovanili"

Commissione 7 "Cultura, istruzione e università"

Commissione 8 "Turismo e Ravenna nel mondo"

Commissione 9 "Attività produttive, infrastrutture, mobilità, lavori pubblici".

 

Ciascuna commissione sarà composta da dieci consiglieri (due per il gruppo Pd e uno per ciascuno degli altri otto gruppi consiliari, ai sensi del terzo comma dell'articolo 94 del regolamento del consiglio comunale, che prevede che i gruppi con almeno sei consiglieri abbiano diritto a due commissari). Il capogruppo di Lista per Ravenna Alvaro Ancisi aveva presentato due emendamenti alla delibera.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il primo chiedeva che la tematica della sicurezza venisse assegnata alla commissione 2 anziché alla 1. Il secondo che la dizione "Ravenna nel mondo" (commissione 8) fosse sostituita con "relazioni internazionali". Entrambi gli emendamenti sono stati respinti. Il primo con i voti favorevoli di Lista per Ravenna, Pdl e Lega; quelli contrari dei gruppi di maggioranza e del Movimento 5 Stelle. Il secondo con i voti favorevoli dei gruppi di opposizione e quelli contrari dei gruppi di maggioranza.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -