Ravenna, il Consiglio comunale ricorda le vittime del mare

Ravenna, il Consiglio comunale ricorda le vittime del mare

RAVENNA - "Il Consiglio Comunale piange con tutta la citta' la tragica scomparsa di Augustin Affi, Marco Colombaioni e George Munyua Gathuru. Siamo in questa sala dopo  un incontro toccante, nel quale sono vibrate le parole che hanno reso omaggio alla memoria di questi tre ragazzi i cui destini si sono fatalmente incrociati a Ravenna, in giornate che dovevano essere di gioia e che invece ricorderemo come crudeli; ricordi che stenteremo a riconoscere come verosimili tanta e' la fatica che costa accettare cio' che e' accaduto".

 

Con queste parole la presidente del Consiglio comunale Livia Molducci ha aperto i lavori della seduta del consiglio comunale di ieri sera cui è seguito, su suo invito, un minuto di raccoglimento per commemorare le tre vittime del mare.

 

"Augustin, George e Marco  - ha continuato Livia Molducci - sono stati trascinati via portando con se' ricordi, sentimenti, emozioni che volevano condividere con noi : regalandoci lo spettacolo di una sera o donandoci la loro energia,  la loro voglia di vivere, il loro esempio di impegno per gli altri. Ne siamo tutti consapevoli, e per questo siamo loro riconoscenti come rappresentanti istituzionali della nostra citta', e in questa veste porgiamo le nostre condoglianze alle loro famiglie manifestando la nostra vicinanza. Credo che, oltre ai riconoscimenti proposti e richiesti, anche da questo Consiglio Comunale con l'ordine del giorno che sta per essere presentato, e oltre ai  momenti cui si e' gia' dato corso e quelli che seguiranno in altre sedi, sia necessario, semplicemente necessario,  che anche questo Consiglio, che e' il luogo della convivenza civica della nostra comunita',  ricordi con un  pensiero questi tre giovani ragazzi. Quello di questa sera sara' un consiglio comunale impegnativo e lungo, nel quale affronteremo temi complessi, ma credo che si possa darvi luogo solo dopo aver rivolto un pensiero, un momento di silenzio dedicato ad Augustin a George e a Marco, per incardinarli nella nostra comune memoria. Invito quindi tutti voi ad alzarvi in piedi e ad onorare con un  minuto di silenzio il ricordo di  Augustin Affi, Marco Colombaioni e George Munyua Gathuru. 

 

Successivamente il Consiglio comunale ha approvato all'unanimità l'ordine del giorno proposto dal sindaco, dalla presidente e dal vice presidente del consiglio a sostegno dell'iniziativa del prefetto Bruno Corda di conferire la medaglia d'oro al valor civile a Marco Colombaioni e Augustin Affi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -