Ravenna, il PdL: "Intitolare una rotonda o giardino al Giorno della Libertà"

Ravenna, il PdL: "Intitolare una rotonda o giardino al Giorno della Libertà"

RAVENNA - Intitolare una rotonda, un giardino o una piazza cittadina al 9 novembre, il ‘Giorno della libertà'. E' la richiesta che viene da Vincenzo Galassini del gruppo consigliare di Fi-Pdl. In occasione del ventennale della caduta del Muro di Berlino , il PDL ha presentato un ordine del giorno in Provincia e nei Comuni per richiedere di organizzare celebrazioni ufficiali e momenti di approfondimenti negli istituti scolastici di competenza provinciale.

 

Galassini ricorda che il 9 novembre è stato riconosciuto dalla Legge 15 aprile 2005 n. 61 "Giorno della Libertà" quale ricorrenza dell'abbattimento del Muro di Berlino", evento simbolo per la liberazione di Paesi oppressi e auspicio di democrazia per le popolazioni tuttora soggette al totalitarismo e prevede che vengano organizzate annualmente "cerimonie commemorative ufficiali e momenti di approfondimento nelle scuole che illustrino il valore della democrazia e della libertà evidenziando obiettivamente gli effetti nefasti dei totalitarismi passati e presenti".

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -