Ravenna, il sindaco: "Abolite le circoscrizioni, inventeremo qualcosa di nuovo"

Ravenna, il sindaco: "Abolite le circoscrizioni, inventeremo qualcosa di nuovo"

Ravenna, il sindaco: "Abolite le circoscrizioni, inventeremo qualcosa di nuovo"

RAVENNA - Per il neo-sindaco di Ravenna Fabrizio Matteucci dopo l'abolizione delle Circoscrizioni "dobbiamo inventare qualcosa di nuovo". Lo dice dopo un incontro: "Questa mattina ho incontrato in municipio i Presidenti e i consiglieri uscenti. Per spiegare perché abolire le Circoscrizioni è stato un gravissimo errore del Governo Berlusconi. I Presidenti e le Circoscrizione sono stati la principale porta di accesso dei cittadini verso il Comune".

 

Spiega il sindaco: "A Ravenna c'è un ‘sindacalismo del territorio' (Pro Loco, comitati cittadini, comitati tematici, petizioni) dei quali le Circoscrizioni erano il punto forte di riferimento. I cittadini che si sentono lontani dalla politica, si organizzano a fisarmonica sui temi più diversi: ambientalismo urbano (inquinamento, traffico, parchi, eccetera); situazioni di degrado (anche perché abbiamo sempre meno soldi per le manutenzioni); situazioni di criminalità predatoria e di strada. Poi c'è il tema della movida: del diritto dei giovani a divertirsi da un lato e della rumorosità notturna dall'altro. In questi casi i ‘comitati' che si formano sono due e fanno richieste ‘perfettamente opposte'".

 

"Al centro di questa partecipazione spontanea e dal basso c'è il tema della qualità della vita. Se ‘spacchettiamo' questo grande tema, vengono fuori principalmente due questioni. Il rispetto delle regole e i controlli per riappropriarsi degli spazi pubblici e di vicinato. Il rispetto delle spazi pubblici, di tutti, sulla linea di demarcazione fra il ‘pubblico' e le iniziative private (in particolare in materia urbanistica ed immobiliare); la richiesta di essere ‘centro' e non ‘periferia' della vita urbana.

Ora, con l'abolizione delle Circoscrizioni rischiamo il ‘grande vuoto'. I dieci Presidenti uscenti e i 200 consiglieri di Circoscrizione, che ringrazio di cuore, ci potranno dare dei consigli utili. La discussione è aperta".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -