Ravenna, il sindaco alla stazione per la cerimonia ebraica

Ravenna, il sindaco alla stazione per la cerimonia ebraica

RAVENNA - "Questa mattina, insieme al Prefetto Bruno Corda e all'addetto per la Difesa presso l'Ambasciata di Israele,  colonnello Yehu Ofer, ho reso omaggio alla lapide situata nell'atrio della  stazione ferroviaria,  che ricorda tutti gli ebrei transitati da Ravenna verso i campi di sterminio. Domani, giovedì 19 maggio, parteciperò all'annuale cerimonia di commemorazione dei soldati della Brigata ebraica caduti nel corso della seconda guerra mondiale che prevede alle 9 l'omaggio al Sacrario Militare di Camerlona e alle 10 la cerimonia presso il cimitero di guerra alleato di Piangipane"

 

Lo ha dichiarato il primo cittadino di Ravenna, Fabrizio Matteucci

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"In questo modo, Ravenna, città partigiana del  Tricolore e della Costituzione, vuole ricordare  il generoso contributo  della Brigata ebraica e di tutte le truppe alleate che, insieme al ricostituito esercito italiano e ai gruppi partigiani hanno combattuto per la libertà del nostro Paese".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -