Ravenna, il sindaco Matteucci il vice Mingozzi ricordano Dalia Saiani

Ravenna, il sindaco Matteucci il vice Mingozzi ricordano Dalia Saiani

RAVENNA - Nel quarto anniversario della morte di Dalia Saiani, la giovane ravennate uccisa a Capo Verde nella notte tra l'8 e il 9 febbraio 2007 con l'amica veronese Giorgia Busato, il sindaco Fabrizio Matteucci e il vicesindaco Giannantonio Mingozzi hanno scritto al padre Giulio Saiani. Lo hanno fatto per esprimergli la loro vicinanza e per testimoniare che "Ravenna non ha dimenticato Dalia, la sua generosità, il suo amore per la vita, per gli altri e per lo sport. Il ricordo di Dalia ci aiuterà nel portare avanti la fondamentale battaglia contro qualsiasi forma di violenza sulle donne".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -